Xiaomi, risolvere problema notifiche

Xiaomi, un azienda che oggi tutti conosciamo per i suoi prodotti davvero molto interessanti ed un prezzo molto competitivo. Oggi, vogliamo parlare dei problemi delle notifiche che molti utenti stanno lamentando con i propri Xiaomi. Andiamo a vedere insieme quali sono i passaggi da seguire per cercare di risolvere questi problemi:

xiaomi

Casi standard

  • Alcune volte la soluzione può essere semplicemente effettuare un full wipe tramite recovery, ma questo metodo non da assoluta certezza di risoluzione
  • Altre volte basta andare in Impostazioni>Impostazioni aggiuntive>Batteria>Modalità nascosta>Scegliere le applicazioni di limitare, deselezionando le app che vogliamo sempre attive, dando l’OK in alto a destra; aprire l’app desiderata, aprire il task manager per pulire la memoria RAM, tirare l’app verso il basso (rispunta con su il lucchetto)
  • Altre volta bisogna togliere la spunta dalla voce Ottimizzazione memoria in Opzioni sviluppatore

Casi particolari

Questa soluzione pare aver funzionato egregiamente per numerosi utenti.
Il problema sembra essere legato a Google Cloud Messaging (GCM), una sorta di intermezzo tra le varie applicazioni ed i server delle stesse, responsabile delle notifiche push.
Sembra che Android Lollipop richieda di connettersi con un indirizzo IPV6, cosa che ad alcuni router non piace; come conseguenza di ciò, la connessione risulta instabile e GCM è come se andasse in modalità aereo. Per verificare il non funzionamento di GCM, installate questa app, che tramite notifica vi dirà se GCM funziona o meno.

La soluzione al problema passa dal disattivare il protocollo IPV6, da smartphone.

COME FARE DA SMARTPHONE? (richiede root)

  • Scaricare l’app Disable Ipv6, avviarla e concedere l’accesso come root e il permesso di avvio automatico
  • Collegarsi alla rete Wi-Fi, avviare nuovamente l’app; l’app verificherà lo status di IPV6
  • Posizionare su OFF l’interruttore posto su ON, vicino IPV6 status.

Fateci sapere se con questi suggerimenti, siete riusciti a risolvere questo problema sui vostri Xiaomi.

Via

Lascia un commento